Il PORTOGALLO vuole introdurre un inasprimento della tassa sulle pensioni e royalties per i Residenti NON abituali

Tutti dovremmo imparare a guardare alle TASSE imposte in un paese, con un occhio sempre aperto e attento anche alla #stabilità regolamentare e ai dati #macroeconomici di quella giurisdizione … per questo devi essere professionalmente assistito per ogni aspetto che riguarda la relocation di una persona, di un business o di un asset.

Infatti, il vero valore è e sta in un’analisi professionale e

senza conflitto di interesse

riguardante diverse giurisdizioni alternative,

erogata con un approccio olistico che esamina diverse soluzioni

per diverse categorie di reddito e di asset patrimoniali e con un benchmarking esteso che copre temi

dal legale al fiscale,

dall’economia alla parte regolamentare,

dallo stile di vita al costo della vita,

dai servizi sanitari e dell’istruzione

alla connessione logistica con il mondo

Il #Portogallo ha una logistica e connessioni costose e soprattutto ha un regime tributario di “worldwide taxation”di tutti i redditi dell’individuo e non ha invece un puro regime fiscale #nonDom. LINK

Ora, se la nuova misura entrerà in vigore con un minimo di 7500 EUR all’anno, ciò significa che per un pensionato con una pensione lorda di 20.000 EUR, la tassazione non sarà né zero né del 10%, ma un reale 35%

“Gli stranieri con status di residente non abituale cessano di essere esenti da imposta e saranno soggetti a un’aliquota fiscale del 10% sul loro reddito.” Con un minimo di 7500 euro

Il governo portoghese ha anche comunicato l’intenzione di applicare un’imposta del 20% sul ritorno degli investimenti e sulle royalties dei residenti non abituali.

Inoltre, ha espresso la volontà di rendere inammissibile l’acquisto di proprietà a Lisbona e Porto per il “Golden Visa”, decisione che potrebbe comportare un significativo calo di interesse per questo programma.

“L’imposta dello zero per cento che il Portogallo applica alle pensioni transfrontaliere non è sostenibile nel mondo di oggi, ma tassare le royalties e il ritorno degli investimenti porterà lontano dal paese le persone che hanno contribuito a mettere il Portogallo sulla loro mappa”.

L’aumento delle imposte proposto sulle pensioni estere dei NON Residenti Abituali (NHR) fa seguito alle denunce della Finlandia e della Svezia secondo cui, se combinato con i trattati fiscali bilaterali, il regime si traduce in un’aliquota zero effettiva per le pensioni private.

#WealthManagement and #financialadvisory services and Leaders folks are capitalizing on your #stupidity

To pick up your #assetallocation and the #jurisdiction of choice, #macroeconomy analysis and #stability matter more than just the #tax rate on your income and similarly the wealth protection tools you can get #maltaway

Your assets governance www.maltaway.com independent international advisory & education partners #investments #investors #wealthprotection #relocation #expat

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: