mobile/whatsapp +356 77635974 - Italy +39 0399467012 - BE ANTI-FRAGILE [email protected]

MALTA nuovo schema di residenza In EUROPA per NON EU: PERMANENT RESIDENCE PROGRAM

Malta nel novembre 2020 ha introdotto un nuovo programma di cittadinanza per investimento già spiegato nel dettaglio, rivolto ai cittadini extraeuropei  che vogliono ottenere un passaporto Europeo.

In questo caso si tratta di ottenere una nuova cittadinanza con tutte le implicazioni connesse.

 

E’ anche possibile ottenere una nuova residenza permanente in uno Stato Europeo tramite programmi di investimento.

Ecco quindi qui a MALTA il nuovo schema di residenza In EUROPA per NON EU: PERMANENT RESIDENCE PROGRAM

 

 

Ora Malta vuole lanciare un nuovo schema di residenza ‘’Malta Permanent Residence Program’’ in sostituzione del precedente Malta Residence and Visa Program, volto ad attrarre nel paese investitori stranieri extraeuropei, alla ricerca di un visto che consenta una residenza permanente in un paese Europeo.

 

Il nuovo programma, che deve essere ancora approvato in Parlamento e che probabilmente sostituirà quello attualmente in vigore a far tempo da marzo 2021, prevede un incremento dei contributi governativi dovuti al governo maltese rispetto ai 30.000 euro attuali.

 

Questo nuovo schema prevede  due possibilità e 2 regimi di costi, in base alla scelta se si decide di affittare o acquistare un immobile a Malta:

  • in caso di affitto di immobile con un costo minimo annuo di Euro 12.000 (10.000 nel Sud di Malta o a Gozo) , è dovuto un contributo allo Stato maltese di Euro 98.000, e una donazione di Euro 2.000 ad una NGO a Malta

 

  • in caso di acquisto di immobile con un valore minimo di Euro 350.000 (o 310.000 nel sud di Malta o Gozo) è dovuto un contributo ridotto a Euro 68.000 e una donazione di Euro 2.000 ad una NGO a Malta.

 

E’ inoltre dovuto un fee iniziale per costi amministrativi di Euro 10.000. I fee per i membri aggiuntivi sono già inclusi. Solo se dopo la presentazione della domanda vengono aggiunti altri membri sono dovuti ulteriori Euro 7.500 per la moglie o genitori e di Euro 5.000 per ogni figlio maggiorenne.

 

E’ obbligatorio per chi propone la domanda avere un capitale di almeno 500.000 Euro.

Verrebbe cancellato invece l’obbligo di Euro 250.000 di investimenti qualificati e rimosso il requisito di ammissibilità solo a chi ha un reddito annuo di almeno Euro  100.000.

Ogni persona interessata a candidarsi a questo programma è tenuta a farlo attraverso un agente registrato approvato o una persona accreditata

Maltaway con i suoi partners sono intermediari autorizzati

Le persone che, autorizzate a prendere parte a questo programma, non sono di origine maltese e che intendono rimanere a Malta per un periodo di tempo considerevole ma non intendono stabilirsi permanentemente a Malta, saranno classificate come residenti ma non domiciliati a Malta (NON DOM).

Tali individui saranno tassati sul reddito prodotto a Malta. Non saranno tassati sui redditi non maltesi non trasferiti a Malta. Le plusvalenze non saranno tassate anche se rimesse a Malta.

TASSE RESIDENTI NON DOM A MALTA

 

Per ogni approfondimento non esitate a contattarci

per informazioni più dettagliate sul Programma Residenza, Cittadinanza e Visti di Malta e di altre giurisdizioni e per consigliarvi sulle migliori soluzioni immobiliari a Malta e Gozo e su un Investimento Qualificante a Malta e in molte altre giurisdizioni

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: